giuseppe berto

Premio Berto, il 16 giugno a Ricadi la cerimonia conclusiva della XXVI edizione

Il premio letterario nazionale “Giuseppe Berto” torna in Calabria ed il prossimo 16 giugno, a Ricadi, la giuria presieduta da Antonio D’Orrico incoronerà il vincitore della XXVI edizione. Potranno contendersi l’ambito riconoscimento gli autori di opere prime scritte in lingua italiana e messe in distribuzione tra il 1° giugno 2017 ed il 30 aprile 2018. […]

terna commissariale

Nicotera, la terna commissariale dichiara il dissesto

Il crack del Comune è cosa fatta. La terna commissariale (Adolfo Valente, Nicola Auricchio, Michela Fabio) riunitasi con i poteri del consiglio comunale ha, infatti, deliberato il dissesto dell’Ente ai sensi dell’art. 246 del decreto legislativo n.267/2000. Succede per la seconda volta nella storia politico-amministrativa della città e disegna linee grigie sul futuro della collettività […]

Piacenza, il Coisp condanna l’aggressione al carabiniere

I telegiornali degli ultimi giorni hanno mostrato all’Italia e al mondo le immagini della violenza messa in atto contro il brigadiere Luca Belvedere, il carabiniere che, caduto a terra mentre indietreggiava, è stato calpestato e colpito ripetutamente dall’orda di manifestanti inferociti. Sull’episodio verificatosi a Piacenza durante una manifestazione di antifascistati che protestavano contro l’apertura di […]

elefante rosso

La sicurezza tra le priorità della Prefettura. L’ Elefante possibile sede di un commissariato di polizia

L’Elefante rosso, immobile ubicato in contrada “Timpa” di Nicotera Marina e che lo Stato ha sottratto alla disponibilità della ‘ndrangheta confiscandolo, potrebbe diventare la sede di un commissariato di polizia. A parlarne nel corso del recente incontro in Prefettura alla presenza di una delegazione del movimento “14 luglio” e dei commissari straordinari Michela Fabio e […]

Nicotera, il servizio di dialisi è tornato in piena attività

Una squadra di tecnici ha lavorato tutto il pomeriggio di ieri per individuare il guasto che lunedì scorso ha bloccato il funzionamento dell’impianto di osmosi del servizio dialisi costringendo il personale medico a predisporre il trasferimento di sette pazienti all’ospedale “Jazzolino” di Vibo Valentia e altri due nell’ospedale di Taurianova. L’intervento è andato a buon […]

Stranezze della natura, su un ficodindia maturo ne spuntano altri sedici

I contadini nicoteresi sono pronti a giurare: un ficodindia maturo che “ospita” altri sedici fichidindia in evidente fase di maturazione nelle campagne locali non s’era mai visto. Comprensibile, quindi, lo stupore di Carmelo Restuccia, commerciante in pensione, nel ritrovarsi davanti un “fenomeno” naturale senza precedenti. Gli agronomi di certo proveranno a dare una spiegazione. Tanti […]

Scuole superiori, soltanto 28 le cattedre disponibili per le immissioni in ruolo

Sono stati pubblicati i trasferimenti delle scuole superiori e, preso atto dei movimenti effettuati, la segreteria della Cisl Scuola, guidata da Raffaele Vitale, ha già formulato un quadro completo delle cattedre resesi libere per le immissioni in ruolo. Le prospettive non sono esaltanti, ma entro il prossimo 15 agosto docenti inseriti nelle graduatorie ad esaurimento […]

I problemi del litorale vibonese finiscono all’attenzione di Gratteri

Da anni, in qualità di responsabile tecnico dell’associazione “Amici del mare” di Catanzaro, Alberto Massara, 63 anni, originario di Nicotera, conduce la sua personale battaglia contro gli scarichi abusivi lungo il litorale che dal Mesima arriva sino a Pizzo. Un percorso disseminato di proteste, segnalazioni e denunce, compresa quella indirizzata alla procura della Repubblica di […]

Paolillo (Wwf): Le colline in fiamme fanno parte della cultura calabrese

pino paolillo La Calabria brucia. Brucia soprattutto il Vibonese perché il fuoco e le colline in fiamme fanno parte della mentalità dei calabresi e della loro cultura. E di fronte ad un’intera provincia aggredita dagli incendi non c’è Canadair che tenga, non c’è intervento dei vigili del fuoco che basti. Tanto, alla fine, nessuno paga […]